Qucinare - Scopri cosa bolle in pentola!


Strict Standards: Declaration of JParameter::loadSetupFile() should be compatible with JRegistry::loadSetupFile() in /web/htdocs/www.qucinare.it/home/libraries/joomla/html/parameter.php on line 512

Crema pasticcera in soli 10 secondi con ProntoCream di Farmo!

Scritto da : in: Ingredienti
Vota questo articolo
(0 Voti)

La crema istantanea Prontocream è un prodotto che nasce per gli intolleranti al glutine, che non rinunciano al gusto di un ottimo dolce casalingo.

L'azienda italiana Farmo con sede a Casorezzo (Milano) produce da diversi anni farine e prodotti da forno gluten free, sia per uso domestico che professionale.

Mi ha colpito molto utilizzare prontocream perché veramente in circa 10 secondi, e solo con un po' di acqua a temperatura ambiente, sono riuscita a realizzare la crema pasticciera senza aver bisogno di accendere i fornelli. In particolare con l'avvicinarsi dell'estate questa idea è davvero ottima per preparare dolci e creme più elaborate senza sudare vicino ai fornelli.

Prontocream è ottima anche per chi non ha alcun tipo di intolleranza.

Al gusto risulta essere delicata e molto gradevole, perfettamente bilanciata nel sapore, può essere consumata fredda come dessert o per farcire torte e crostate.

La "polverina magica" ha il tipico odore di biscotti alla crema e al tatto è molto sottile.Quando la si mischia con l'acqua non forma nemmeno un grumo, si scioglie all'istante e dopo poco diventa cremosa al punto giusto, basta solo osservare le indicazioni riportate in etichetta.

E' importante ricordare che il prodotto non contiene sostanze chimiche e né olio di palma che tanto si aggira tra gli scaffali.

Io farei solo una miglioria al packaging, aggiungendo un adesivo salva freschezza adeguato e magari con una grafica un po' più accattivante.

 

Letto 397 volte
Antonietta

Giornalista, laureata in scienze politiche, si occupa di comunicazione, copywriter per siti web, addetto stampa aziendale.

Collabora con testate giornalistiche nazionali e locali, con una propensione per le lingue orientali, parla perfettamente l'inglese.

Editore responsabile della rivista Qucinare.it

Sito web: www.qucinare.it
Devi effettuare il login per inviare commenti